Incentivi edilizia 2017

pavimenti e rivestimenti Livorno

Incentivi 2017 per l’edilizia: dove trovare tutti i materiali edili Livorno ad ottimi prezzi

La Legge di Bilancio 2017 conferma gli incentivi fiscali per l’edilizia attraverso il bonus ristrutturazioni, l’Ecobonus ed il Sisma Bonus per tutti i lavori effettuati entro il 31 dicembre 2017.

Da Res F.ili Soldi si possono trovare tutti i materiali edili a Livorno di cui si ha bisogno proposti a prezzi molto interessanti. Sono diverse le percentuali di importo che si possono portare in detrazione, con tetti massimi di spesa stabiliti per ogni intervento, e variano a seconda del tipo d’incentivo in cui rientrano i lavori effettuati. Per accedere ai benefici fiscali previsti si deve godere di diritti reali sull’immobile oggetto dei lavori, effettuare i pagamenti tramite bonifico bancario e conservare tutta la documentazione richiesta.

Bonus ristrutturazioni 2017: da Res F.lli Soldi ampia scelta di pavimenti e rivestimenti Livorno

Il bonus Ristrutturazioni 2017 conferma la detrazione fiscale del 50% per gli interventi di manutenzione straordinaria effettuati nelle singole abitazioni e per gli interventi di manutenzione sia ordinaria che straordinaria effettuati sulle parti comuni dell’edificio. Inoltre il bonus è previsto per tutti i lavori di restauro e risanamento conservativo, per l’eliminazione delle barriere architettoniche, per la riduzione dell’inquinamento acustico, per la messa in sicurezza dell’edificio da un punto di vista sismico e per tanti altri interventi.

Il bonus Ristrutturazioni 2017 permette di portare in detrazione il 50% delle spese sostenute, fino ad un tetto massimo di 96 mila euro, ripartendo l’importo in dieci rate annuali di pari importo. Da Res F.ili Soldi è possibile trovare un’ampia scelta di pavimenti e rivestimenti a Livorno, tutti di ottima qualità, e non solo.

Res F.lli Soldi è un punto di riferimento sul territorio anche per la vendita di arredo bagno a Livorno e soprattutto per la vendita di materiali edili a Livorno.

Ecobonus 2017: dove acquistare arredo bagno Livorno per risparmiare

La Legge di Bilancio ha confermato l’Ecobonus per gli interventi edili effettuati non solo nel 2017, ma fino al 31 dicembre 2021, che generano una riduzione significativa del fabbisogno energetico. Il tetto massimo di spesa ammissibile, per poter usufruire del beneficio fiscale, è di 30 mila euro per la sostituzione degli impianti di climatizzazione, 60 mila euro per gli interventi di riqualificazione degli edifici e per l’installazione di impianti fotovoltaici e di 100 mila euro per i lavori di riqualificazione energetica globale.

L’ecobonus permette di portare in detrazione il 65% dell’importo speso per gli interventi che prevedono una riduzione dei consumi energetici, del 70% se i lavori interessano una superficie superiore al 25% dell’intero edificio e del 75% per gli interventi effettuati per migliorare la prestazione energetica sia invernale che estiva.

Per usufruire dell’ecobonus bisogna suddividere l’importo spettante in 10 rate annuali di pari importo da riportare in detrazione sulle dichiarazioni dei redditi. Elemento indispensabile per poter accedere all’incentivo fiscale è la compilazione corretta del bonifico che deve indicare esplicitamente la causale del pagamento ed il codice fiscale del beneficiario dell’incentivo e una fattura che attesta la spesa sostenuta.

RES F.lli Soldi mette a disposizione della clientela tutta la competenza e la disponibilità per aiutare il cliente ad ottenere gli incentivi, risparmiando sui lavori.